Workshop condotto
dal giornalista 
Emilio Nigro
CANTIERE DELLA PAROLA

23 e 24 Settembre 2016
c/o CEA Masseria Carrara di Bari-Modugno

Workshop a numero chiuso aperto ad attoriregistigiornalistiscrittoridrammaturghi,  insegnantistudenti universitari e tutti coloro che vogliono approfondire il tema della critica teatrale contemporanea.

 

“Assistere alla rappresentazione teatrale è un’esperienza sensoriale completa. Si tratta di materia umana, viva; composizione di parola, gesto, estetica. Qualcosa che riguarda il coinvolgimento di ognuno dei sensi. Intervenendo inoltre su coscienza, memoria, capacità di giudizio. Un’esperienza completa: artistica, culturale, finanche pedagogica e istruttiva, risolta mediante un patto tacito tra fruitori e attori. Il laboratorio si propone di fornire ai partecipanti una primissima e basilare consapevolezza dell’espressione teatrale. Cominciando a formare, per gioco e per diletto, uno sguardo ‘aperto’ all’interpretazione artistica. I frequentanti interagiranno, instaurando un confronto orizzontale e non passivo, eseguiranno delle scritture non necessariamente formalizzate in stesura critica. Centralità alle ore di laboratorio, alla parola, la struttura di un testo di redazione e l’utilizzo della parola scritta per vestire la parola di scena. Vocalizzare esprimendo il pensiero e comporre il pensiero in articolazione letteraria. Socialità, ascolto e condivisione parole chiave. Il linguaggio artistico individuato e discusso, risulterà meno sconosciuto e approfondito. Trasferendo pratiche e saperi tramite il dialogo e l’interattività, in maniera semplice e fruibile. Parlare del Teatro e della scrittura, accennando a storie, protagonisti, aneddoti, per parlare dell’uomo. Proiettarsi nell’atto creativo per riconoscersi o rivedersi in sembianze altre.” Emilio Nigro


Per informazioni:
Cell.: 347 3003359
info@teatrodellebambole.it

filecenza!
Libri sotto gli Alberi

Domenica 25 Settembre 2016
c/o CEA Masseria Carrara di Bari-Modugno

ore 10.00: Apertura del Festival

e presentazione del programma;
ore 10.15: Presentazione del workshop “Cantiere della parola” a cura di Emilio Nigro e della sua raccolta di novelle "Provincia Cronica" (Ed. “Teomedia”);

ore 11.00: “Terzo Paesaggio”
di Chiara Cannito e Maria Panza;
interventi di Enrica D’Acciò;

ore 11.30: “Ghetto Italia” 
di Leonardo Palmisano (Ed. “Fandango Libri”);

ore 12.00: “Attilio Mastromauro - La storia della Granoro”
di Enrica Simonetti (Ed. “Laterza”); 

ore 12.30, “Mi chiamo Sabrine” 
di Sabrine Aouni (Ed. “Radici Future”);

PRIMA PRESENTAZIONE NAZIONALE
ore 13.00: “Sul filo di lama” 
a cura di Raffaella Cassano
(Ed. “Gelsorosso”); interventi di Enrica D’Acciò 

Nicola Pice.

 

Durante la mattinata sarà allestita la mostra “Sul filo di Lama”, relativa ai contenuti dell’omonima pubblicazione.

 

Alle ore 13.30, consueto pranzo conviviale di chiusura del Festival.

 

Dalle ore 11.00 alle ore 13.00: Laboratorio didattico per ragazzi a cura del Sac “Per chi ama la Lama”.

Il Festival "filecenza! Libri sotto gli Alberi" è in collaborazione con il CEA WWF Masseria Carrara e la Libreria del Teatro di Bitonto e, quest'anno, con il Patrocinio del Teatro Pubblico Pugliese.

 

 

Per informazioni:
Federico: 3473003359

Isabella: 3471374368
info@teatrodellebambole.it