Teatro delle Bambole è partner di:

Melting Point

Programma di formazione e qualificazione

La pedagogia teatrale in un contesto internazionale

 

 

Il progetto

Il progetto “Melting Point” è un programma di formazione e qualificazione sulla pedagogia teatrale in un contesto internazionale, rivolto a studenti di recitazione/regia teatrale/pedagogia teatrale, nonché attori, registi e drammaturghi dall’Italia e dalla Germania.

Offre ai partecipanti l’opportunità di espandere il proprio campo di lavoro attraverso un’ulteriore qualificazione in pedagogia teatrale e lo sviluppo congiunto di un linguaggio teatrale non verbale riconosciuto a livello internazionale che consentirà loro di andare oltre il classico lavoro teatrale verso istituzioni educative e sociali, alloggi per rifugiati, ecc.

Il progetto “Melting Point” intende utilizzare questo programma di formazione e qualificazione per artisti per affrontare in modo proattivo la crisi nel settore dell'istruzione e sociale, nonché l’aumento della disoccupazione giovanile in Europa. Le attività di pedagogia teatrale supportano lo sviluppo del potenziale individuale dei giovani, migliorando la fiducia in se stessi e la resilienza e incoraggiando il pensiero creativo al fine di mettere i giovani in grado di modellare la propria vita sulla base di valori morali ed etici.

Il programma di formazione e qualificazione è suddiviso in quattro seminari di 14 giorni in Germania e in Italia, che si concludono con una revisione delle conoscenze acquisite sui metodi di pedagogia teatrale nel lavoro pratico in una scuola da individuare, dalla materna alle superiori.

I partecipanti riceveranno un attestato al termine dei seminari.

 

Il processo

Il programma di formazione e qualificazione “Melting Point” è suddiviso in quattro seminari di 14 giorni in Germania e in Italia. Il seminario culmina in una revisione delle conoscenze acquisite sui metodi di pedagogia teatrale nel lavoro pratico con bambini e ragazzi presso una scuola o una scuola materna. Tutti i seminari sono tenuti da docenti esperti nel campo della pedagogia teatrale, del movimento e della gestione della cultura. I partecipanti riceveranno anche materiale di supporto digitale per consentire loro di ripercorrere i seminari.

I seminari possono essere frequentati anche singolarmente: i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione. Per ricevere il Certificato è necessaria la partecipazione a tutti e quattro i seminari.

 

I seminari in sintesi:

1. Teatro fisico o trovare un linguaggio teatrale universale.

2. Pedagogia teatrale: metodologia e didattica.

3. Melting Point: pedagogia teatrale nel lavoro giovanile, gestione della cultura e sviluppo di progetti.

4. Conclusione: cosa significa essere umani? Comunicazione non verbale nella pratica della pedagogia teatrale.

 

Gli orari dei seminari sono dal lunedì al venerdì, dalle 10:00 alle 16:00.

Lingue di insegnamento: italiano, inglese, tedesco

La partecipazione e tutte le spese (viaggio, vitto e alloggio) sono finanziate dal progetto ERASMUS+.

NON CI SONO COSTI A CARICO DEI PARTECIPANTI.

_______________________

 

Seminario 1

Teatro fisico o trovare un linguaggio teatrale universale.

Date provvisorie: 31/01 - 11/02/2022

Luogo dell'evento: La Luna nel Pozzo, Ostuni (Puglia - Italia)

Contenuto del seminario:

- Allenamento al movimento e alla consapevolezza basato sulle tecniche di Dore Jacobs e Moshé Feldenkrais.

- Formazione vocale in considerazione degli aspetti metalinguistici (attività di sottotesto), dizione e tecnica di respirazione.

- Lavoro di pedagogia teatrale di base (tecniche di improvvisazione, giochi sulle dinamiche di gruppo, ecc.).

- Improvvisazione utilizzando le tecniche del teatro fisico, sviluppo di piccole scene basate sul lavoro sul corpo e sull'impulso.

 

Docenti:

Nanna Przetak, regista/coreografa, insegnante di danza

Peter Przetak, attore, pedagogo teatrale, insegnante di linguaggio

Ralf Rainer Reimann, capo artistico dell'Akademie für darstellende Kunst adk-ulm

_______________________

 

Seminario 2

Pedagogia teatrale: metodologia e didattica.

Date provvisorie: 28/03 - 11/04/2022

Luogo dell'evento: Akademie für darstellende kunst adk-ulm (Ulm - Germania)

Contenuto del corso:

- Storia della pedagogia teatrale, psicologia dello sviluppo e conseguenze.

- Lezione: “Psicoterapia somatica”.

- Allenamento al movimento e alla consapevolezza basato sulle tecniche di Dore Jacobs e Moshé Feldenkrais.

- Formazione vocale in considerazione degli aspetti metalinguistici (attività di sottotesto), dizione e tecnica di respirazione.

- Lavoro di pedagogia teatrale di base (tecniche di improvvisazione, giochi sulle dinamiche di gruppo, ecc.).

- Suono e spazio, sensibilizzazione sugli aspetti fonetici nella presentazione scenica.

- Lavoro scenico/lavoro in piccoli gruppi.

- Sviluppo creativo, dal testo alla scena.

- Pedagogia del gioco in pratica.

 

Docenti:

Andrea Cramarossa, attore, regista, pedagogo teatrale, direttore artistico Teatro delle Bambole, Bari (IT)

Peter Przetak, attore, pedagogo teatrale, insegnante di linguaggio

_______________________

 

Seminario 3

Melting Point: pedagogia teatrale nel lavoro giovanile, gestione della cultura e sviluppo di progetti.

Date provvisorie: 30/05 - 10/06/2022

Luogo dell'evento: Akademie für darstellende kunst adk-ulm (Ulm - Germania)

Contenuto del corso:

- Gestione della cultura, pianificazione di progetti, collaborazioni, collaborazione con promotori pubblici.

- Pedagogia del gioco qui: dal lavoro di gruppo al lavoro di coppia, gestione del gioco.

- Formazione vocale in considerazione degli aspetti metalinguistici (attività di sottotesto), dizione e tecnica di respirazione.

- Lavoro di pedagogia teatrale di base (tecniche di improvvisazione, giochi sulle dinamiche di gruppo, ecc.).

- Sviluppo creativo, dal testo alla scena.

- Pedagogia del gioco in pratica.

 

Docenti:

Lino Manosperta, project manager Teatro Pubblico Pugliese, Bari (IT)

Peter Przetak, attore, pedagogo teatrale, insegnante di linguaggio

Ralf Rainer Reimann, direttore artistico dell’Akademie für darstellende kunst adk-ulm

_______________________

 

Seminario 4

Conclusione: cosa significa essere umani? Comunicazione non verbale nella pratica della pedagogia teatrale.

Date provvisorie: 12/09 - 23/09/22

Luogo dell'evento: La Luna nel Pozzo, Ostuni (Puglia - Italia)

Contenuto del corso:

- Cenni storici culturali del teatro nel continente europeo, morale ed etica nella pedagogia teatrale.

- Allenamento al movimento e alla consapevolezza basato sulle tecniche di Dore Jacobs e Moshé Feldenkrais.

- Formazione vocale in considerazione degli aspetti metalinguistici (attività di sottotesto), dizione e tecnica di respirazione.

- Lavoro di pedagogia teatrale di base (tecniche di improvvisazione, giochi sulle dinamiche di gruppo, ecc.).

- Suono e spazio, sensibilizzazione sugli aspetti fonetici nella presentazione scenica.

- Prove sceniche in considerazione delle tecniche apprese, applicazione di un linguaggio teatrale universale.

- Esibizione davanti agli studenti e ai loro familiari.

 

Docenti:

Andrea Cramarossa, attore, regista, pedagogo teatrale, direttore artistico Teatro delle Bambole, Bari (IT)

Peter Przetak, attore, insegnante di teatro, insegnante di linguaggio

Nanna Przetak, regista/coreografa, insegnante di danza

Lino Manosperta, project manager Teatro Pubblico Pugliese, Bari (IT)

Ralf Rainer Reimann, direttore artistico dell'Akademie für darstellende kunst adk-ulm

_______________________

 

Informazioni e modalità di iscrizione

 

Si prega di inviare la propria candidatura a:

Akademie für darstellende kunst adk-ulm gGmbH

All’attenzione di: Sig.ra Lisa Dietrich

Eberhardt-Finckh-Str.

5 D-89075 Ulm

o inviare una email a:

eith@adk-ulm.de

 

Non esitate anche a registrarvi direttamente online su www.adk-ulm.de/meltingpoint.

 

La partecipazione e tutte le spese (viaggio, vitto e alloggio) sono finanziate dal progetto ERASMUS+.

NON C’È ALCUN COSTO A CARICO DEI PARTECIPANTI.

_______________________

 

Akademie für darstellende kunst adk-ulm gGmbH

L’Akademie für darstellende kunst adk-ulm gGmbH (Accademia delle arti dello spettacolo) è un istituto professionale ufficialmente riconosciuto. È stato fondato nel 1996 ed è una grande scuola di recitazione tedesca indipendente con oltre 250 diplomati. L’Adk-ulm è accreditato ERASMUS+, è membro della Bundesverband für Theatpädagogik (BUT - Associazione Federale di Pedagogia Teatrale) e, insieme all’Akademie-theater ulm, è membro del Deutscher Bühnenverein (Associazione Teatrale Tedesca).

 

Ulteriori informazioni sono disponibili su Internet all'indirizzo:

Web: www.adk-ulm.de

Facebook: @adkulm

Insta: @adk_ulm


Teatro delle Bambole is partner of:

 

Melting Point

Training programme

Theatre pedagogy in an international context

 

 

The project

The “Melting Point” project is a training and qualification programme that covers theatre pedagogy in an international context, targeting drama/stage direction/theatre pedagogy students as well as actors, directors and dramaturgs from Italy and Germany.

It gives participants the opportunity to expand their field of work through an additional theatre pedagogy qualification and the joint development of an internationally recognised non-verbal theatrical language that will allow them to move beyond classic theatrical work to educational and social institutions, refugee accommodations, etc.

The “Melting Point” project intends to use this training and qualification programme for artists to proactively tackle the crisis in the education and social sector as well as rising youth unemployment in Europe. The theatre pedagogy activities support the development of the individual potential of young people, by enhancing self-belief and resilience and encouraging creative thinking in order to place young people in a position to shape their own lives based on moral and ethical values.

The training and qualification programme is divided into four 14-day seminars in Germany and Italy, which ends with a review of the acquired knowledge of theatre pedagogy methods in the practical work at a school or kindergarten.

Participants receive a certificate at the end of the workshops.

 

The process

The “Melting Point” training and qualification programme is divided into four 14-day seminars in Germany and Italy. The course culminates in a review of the acquired knowledge of theatre pedagogy methods in the practical work with children and young people at a school or kindergarten. All workshops are taught by experienced lecturers from the field of theatre pedagogy, movement and culture management. Participants will also receive digital supporting material to allow them to look back through the courses.

Participants are awarded a certificate at the end of the workshops. The workshops can be completed individually, but participation in all 4 units is necessary to receive the certificate.

 

The courses at a glance:

1. Physical Theatre - or finding a universal theatrical language

2. Theatre Pedagogy - methodology and didactics

3. Melting Point - theatre pedagogy in youth work, culture management and project development

4. Conclusion – What Does it Mean to be Human? - non-verbal communication in theatre pedagogy practice

 

Course times are from Monday to Friday, 10 a.m. to 4 p.m.

Teaching languages: Italian, English, German

Participation, meals, accommodation and travel to the courses is financed by the ERASMUS+ project.

Participants are not required to pay any costs.

 

_______________________

 

Course 1

Physical Theatre or

finding a universal theatrical language

Provisional date: 31/01 - 11/02/2022

Event location: La Luna nel Pozzo, Ostuni (Apulia)

Course content: - Movement and awareness training based on the techniques of Dore Jacobs and Moshé Feldenkrais

- Voice training in consideration of metalinguistic aspects (subtext activities), elocution and breathing technique

- Basic theatre pedagogy work (improvisation techniques, games on group dynamics, etc.)

- Improvisation using the techniques of physical theatre, development of small scenes based on body and impulse work

 

Lecturers:

Nanna Przetak, director/choreographer, dance pedagogue

Peter Przetak, actor, theatre pedagogue, speech coach

Ralf Rainer Reimann, artistic head of the akademie für darstellende Kunst adk-ulm

_______________________

 

Course 2

Theatre Pedagogy - methodology and didactics

Provisional date: 28/03 - 11/04/2022

Event location: akademie für darstellende kunst adk-ulm (Germany)

Course content:

- History of theatre pedagogy, developmental psychology and the consequences

- Lecture: “Somatic psychotherapy”

- Movement and awareness training based on the techniques of Dore Jacobs and Moshé Feldenkrais

- Voice training in consideration of metalinguistic aspects (subtext activities), elocution and breathing technique

- Basic theatre pedagogy work (improvisation techniques, games on group dynamics, etc.)

- Sound and space, raising awareness of phonetic aspects in scenic presentation

- Scenic work/work in small groups

- Creative development, from the text to the scene

- Pedagogy of play in practice

 

Lecturers:

Andrea Cramarossa, head of Teatro delle Bambole, Bari (IT)

Peter Przetak, actor, theatre pedagogue, speech coach

_______________________

 

Course 3

Melting Point - theatre pedagogy in youth work, culture management and project development

Provisional date: 30/05 - 10/06/2022

Event location: akademie für darstellende kunst adk-ulm (Germany)

Course content: - Culture management, project planning, collaborations, working together with public promoters

- Pedagogy of play here: from group to partner work, managing play

- Voice training in consideration of metalinguistic aspects (subtext activities), elocution and breathing technique

- Basic theatre pedagogy work (improvisation techniques, games on group dynamics, etc.)

- Creative development, from the text to the scene

- Pedagogy of play in practice

 

Lecturers:

Lino Manosperta, project manager Teatro Pubblico Pugliese, Bari (IT)

Peter Przetak, actor, theatre pedagogue, speech coach

 

Ralf Rainer Reimann, artistic director of the akademie für darstellende kunst adk-ulm

_______________________

 

Course 4

Conclusion – What Does it Mean to be Human?

Provisional date: 12/09 - 23/09/22

Event location: La Luna nel Pozzo, Ostuni (Apulia)

Course content:

- Historical cultural backgrounds of theatre on the European continent, morals and ethics in theatre pedagogy

- Movement and awareness training based on the techniques of Dore Jacobs and Moshé Feldenkrais

- Voice training in consideration of metalinguistic aspects (subtext activities), elocution and breathing technique

- Basic theatre pedagogy work (improvisation techniques, games on group dynamics, etc.)

- Sound and space, raising awareness of phonetic aspects in scenic presentation

- Scenic rehearsals in consideration of the techniques learned, application of a universal theatrical language

- Performance in front of students and their family members

 

Lecturers:

Andrea Cramarossa, head of Teatro delle Bambole, Bari (IT)

Peter Przetak, actor, theatre pedagogue, speech coach Nanna Przetak, director/choreographer, dance pedagogue

Lino Manosperta, project manager Teatro Pubblico Pugliese, Bari (IT)

Ralf Rainer Reimann, artistic director of the akademie für darstellende kunst adk-ulm

_______________________

 

Information and registration:

 

 

Please send your application to:

akademie für darstellende kunst adk-ulm gGmbH Attn: Ms Lisa Dietrich

Eberhardt-Finckh-Str.

5 D-89075 Ulm

or email it to

eith@adk-ulm.de

 

Please also feel free to register directly online at www.adk-ulm.de/meltingpoint.

 

Participation, meals, accommodation and travel to the courses is financed by the ERASMUS+ project.

 

Participants are not required to pay any costs.

_______________________

 

Akademie für darstellende kunst adk-ulm gGmbH

The akademie für darstellende kunst adk-ulm gGmbH (Academy of Performing Arts) is an officially recognised vocational college. It was founded in 1996 and is a large, independent German drama school with over 250 graduates. The adk-ulm is ERASMUS+ accredited, is a member of the Bundesverband für Theatpädagogik (BUT - Federal Association of Theatre Pedagogy) and, together with the akademie- theater ulm, is a member of the Deutscher Bühnenverein (German Theatrical Association).

 

More information is available on the internet at: Web: www.adk-ulm.de

Facebook: @adkulm

Insta: @adk_ulm