In scena

Martedì 27 Febbraio 2018 - ore 20.00

 

"Capelli d'oro"
BARI // Prinz Zaum - via Abbrescia 54/a

Viaggio attraverso le parole di tre antiche leggende provenienti da tre Paesi lontani.

Un viaggio nell’amore, nel coraggio, nella forza. Un viaggio che non finisce con “... e vissero tutti felici e contenti” ma con un nuovo inizio, una nuova vita.

Tre storie anonime raccontate con la sapienza del teatro per incontrare se stessi e gli altri.

 

L'ultima Leggenda del ciclo sarà 

Martedì 27 Febbraio 2018 - ore 20.00

Capelli d’oro (Canada).

 

Ideazione e cura del progetto: Clarissa Veronico.

Lettura e adattamento scenico: Andrea Cramarossa e Federico Gobbi (Teatro delle Bambole).

 

Per informazioni:

punticospicui@gmail.com - Tel.: 333 9157709

info@teatrodellebambole.it - Tel.: 347 3003359

Io: Stupore HIT 2018

IL SUONO, LA VOCE E L’ESSERE
UMANO:
un percorso di
conoscenza nella relazione tra
vibrazione e fisiologia.

Per la prima volta nel Sud Italia un percorso strutturato in cinque incontri di approfondimento del Metodo del Lichtenberger® Institut für angewandte Stimmphysiologie condotto da PIERLUIGI MOLINARO e ANDREA CRAMAROSSA.


___________________________________
Presentazione del percorso

(EVENTO GRATUITO):
SABATO 24 FEBBRAIO 2018
dalle 16.00 alle ore 19.30

Prenotazione obbligatoria

___________________________________

 

Piano di svolgimento del corso:

N° 60 ore divise in cinque seminari da Marzo a Novembre 2018.

Calendario degli incontri: 24/25 Marzo, 26/27 Maggio, 28/29 Luglio, 29/30 Settembre, 24/25 Novembre.

Il percorso è in collaborazione con il CIDI (Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti): gli insegnanti possono 

utilizzare il buono della CARTA DEL DOCENTE.

 

Luogo: CEA Masseria Carrara - via delle Rose, Zona Industriale BARI-Modugno (BA)

Inizio del percorso: 24/25 MARZO 2018

Per informazioni su costi e modalità di iscrizione:

Federico Gobbi: Cell.: 347 3003359

info@teatrodellebambole.it

Tita Tummillo: Cell.: 347 5071501

tita.tummillo@gmail.com

Maggiori informazioni sulla pagina dedicata:
Io: Stupore.